L’altare del Santissimo Crocefisso, si trovava nella chiesa Matrice “San Michele Arcangelo” di Cinquefrondi. Il 24 marzo 1757, furono spedite delle bolle per l’istituzione della cappella del Crocefisso, della famiglia Guerrisi di Maropati e Cinquefrondi. L’altare fu fondato da Angela Argirò in favore del chierico Michelangelo Guerrisi, con onore di una messa da celebrare ogni venerdì.(1)(2)

17800466_1870966309808903_4455724660731452638_n

Dalla visita del 1775 si rileva che nella chiesa arcipretale erano stati eretti altri due nuovi altari: uno dedicato all’Arcangelo Gabriele della famiglia Benevento e un altro dedicato al Crocefisso della famiglia Guerrisi, sede anche dell’omonima confraternita eretta il 23 agosto 1719.

Altra visita pastorale fu quella effettuata il 15 maggio 1706 dal Can. Gregorio Ruggiero, quando la Chiesa di Cinquefrondi era retta dall’arciprete don Carlo Diego Macedonio con l’assistenza di undici cappellani corali.

Il terremoto del 1783 distrusse completamente l’antica chiesa e la sua ricostruzione fu voluta sulle fondazioni dell’edificio precedente. Nella nuova chiesa erano stati eretti anche gli altari del Santissimo sacramento, del sangue di Cristo, dell’Immacolata Concezione, di San Raffaele Arcangelo, del Crocefisso e della Madonna delle Grazie.

lIBRO DI GUERRISI SU CINQUEFRONDIQuesta di Michele Guerrisi fu Luigi, con tutti i limiti storico-scientifici-bibliografici, può considerarsi, cronologicamente, la prima monografia su Cinquefrondi. 

I trisavoli (di Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita, grazie per la bellissima foto) Don Orazio Lupis Macedonio Manso Amato e Donna Clementina Guerrisi di Cinquefrondi.
Don Orazio Lupis Macedonio Manso Amato e Donna Clementina Guerrisi di Cinquefrondi,  trisavoli di Marco Lupis Macedonio Palermo di Santa Margherita, grazie per la bellissima foto.

1)Bollari dei vescovi di Mileto,  di F. Von Lobstein pag.264- 1358 (f.9.b)

2)Bollari dei vescovi di Mileto,  di F. Von Lobstein pag.148 secondo bollario numero 763 (f.135.r.). 1 ottobre 1723 furono spedite delle bolle in favore del chierico Michelangelo Guerrisi di Maropati, su presentazione del padre chierico coniugato Domenico Guerrisi, per la cappellania vitalizia, con onore di una messa a settimana da celebrare nell’altare di S.Antonio di Padova, eretta nella chiesa di Santa Lucia di Maropati, per legato del fu Pietro Guerrisi.

La Chiesa Matrice “San Michele Arcangelo” – Comune Cinquefrondi http://www.comune.cinquefrondi.rc.it/citta/arte-e-cultura/edifici/62-culto/149-la-chiesa-matrice-san-michele

Parrocchia San Michele Arcangelo Cinquefrondi http://www.parrocchiacinquefrondi.it/home/

Viaggio alla scoperta delle origini di Cinquefrondi | ApprodoNews http://www.approdonews.it/giornale/?p=209387

© Vincenzo Guerrisi. Tutti i diritti riservati.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...